La linea 4

La linea 4

La linea 4 rappresenta la principale dorsale nord-sud del trasporto pubblico a Torino. La linea, che raggiunge i 18 km di tracciato,è stata rinnovata in modo radicale: viaggia quasi completamente in sede riservata e con collocazione dei binari in centro strada, caratteristiche che hanno permesso di elevare la velocità commerciale fino a 18 km/h, rendendo il mezzo pubblico competitivo con il mezzo privato. La linea 4 inoltre prevede la possibilità di effettuare un comodo interscambio con i parcheggi alle porte della città, "Caio Mario" e "Stura".

Nel 2003 sono iniziati i lavori per la realizzazione dell’ultimo tratto di prolungamento della linea, che da strada delle Cascinette raggiunge via delle Querce nel quartiere Falchera, capolinea finale a nord dell’intera Linea 4. Questo tratto è lungo circa 2 km e comprende una galleria di 700 metri per sottopassare la linea ferroviaria Torino-Milano e lo svincolo autostradale. Qui è presente una fermata in galleria di interscambio auto-treno-tram tra il 4, la stazione FS di Stura (che sarà rinnovata nell’ambito del progetto del Passante Ferroviario di Torino) e il parcheggio "Stura".


Con il rinnovamento della linea 4 è stato rinnovato anche il parco rotabile grazie all’acquisto di 55 moderni tram cityway. Le nuove motrici tranviarie, a pavimento interamente basso e senza scalini all’interno, hanno una velocità massima di 70 Km/h e possono trasportare 200 passeggeri. Sono lunghe 34 metri, dotate di impianti di aria climatizzata, attentamente personalizzate per sviluppare un servizio confortevole, sicuro e di elevata qualità nella Città.